Il correttore…quale utilizzare..

Il correttore è usato per eliminare prima del make up le discromie della pelle che un semplice fondotinta non è in grado di coprire, poichè ha una concetrazione maggiore di pigmenti che lo rende molto più coprente.

I correttori possono essere fluidi, compatti o in polvere minerale:

Fluidi sono piu’ leggeri ma decisamente migliori per la zona perioculare, poiche’ si riesce a stendere molto più facilmente il prodotto evitando che si possa depositare in qualche pieghetta o rughettta.

Compatti sono l’ideale per tutte le altre zone del viso.

In polvere minerale, io lo miscelo con un po’ di crema idratante e diventa come un correttore fluido, anch’esso ottimo e molto coprente.

Fondamentale e’ la stesura del prodotto e la tonalita’ del colore del correttore. Il colore andrà scelto in base al tipo di discromia che deve essere coperta e dal tipo di pelle.

Questo della Kiko è l'ideale, ci sono tutti i colori necessari ed il prezzo e' contenuto

Una palette correttori è necessaria

Per coprire le occhiaie (blu-violaceo) ci vuole una tonalita’ di correttore albicocca tendente al giallo da dosare in base a quanto sono intense (le occhiaie), solo così si riuscirà a neutralizzarle. Per pelli olivastre, che hanno occhiaie molto scure, il correttore dovrà essere molto aranciato. Per occhiaie poco evidenti sarà sufficiente un correttore beige. Da evitare per qualsiasi tipo di occhiaia sempre le tonalità rosate.

Per acne, couperose e rossori in genere il correttore dovrà essere di colore verde malva o celeste da miscelare con un correttore del colore simile al nostro incarnato. Per un bolla o foruncolo molto rosso va applicato sopra un po’ di correttore, poi un poco di cipria e poi ancora correttore da sfumare bene e con delicatezza con una spugnettina o pennello rotondo morbido.

Per le macchie scure, senili o solari, il colore sara’ lilla.

Cameron Diaz prima e dopo le correzioni alla sua non bella pelle

Fondamentale il correttore va steso dopo il fondotinta anche se tutte fanno il contrario poichè serve per coprire le discromie che il fondotinta non è in grado di mascherare, se si utilizzano al contrario, si impastano tra di loro e la copertura sarebbe molto più leggera.

Spero che i miei consigli vi siano stati utili e vi abbiano chiarito un pò di dubbi.

*LuisaBeautyLand*

Informazioni su luisa beautyland

In questa pagina tutto quello che fa tendenza di make up, nails, e bellezza... consigli e trucchi per essere sempre bella a tutte l'età......
Questa voce è stata pubblicata in make up, nails and beauty. Contrassegna il permalink.

21 risposte a Il correttore…quale utilizzare..

  1. Moira Raggi ha detto:

    Luisa io ho preso appunti!!
    grazie per i tuoi consigli, sei sempre la numero uno!!

  2. Lalla Tomelilla ha detto:

    grazie!🙂 Potresti darci magari qualche dritta sui prodotti migliori che hai provato?🙂
    Io sto usando quello della Bourjois e mi trovo molto bene.🙂

  3. stefania ha detto:

    mettero in pratica i tuoi consigli…baci

  4. Vanessa Vetriani ha detto:

    Splendido!!! Quella dei correttori è sempre una nota dolente uff…. utilissimo articolo!!🙂

  5. Flo-MakeUp ha detto:

    Ciao Luisa!articolo interessantissimo e molto utile!grazie per questi preziosi consigli!un bacione da Flò!

  6. alessia ha detto:

    Utilissimo questo post Lù!
    e pensare che io credevo di sapere tutto sui correttori da utilizzare e invece sulle mie orrende occhiaie lo applicavo sul rosa!!! mai più!!!! da domani correttore beige!! pensavo di acquistarlo alla mac,ma devo prima essere sicura al 100% che non testi, altrimenti lo acquisto da kiko!!! bacione :*

    • luisa beautyland ha detto:

      No no nn testa mac io la uso sempre questa marca vai tranquilla anche kiko va bene purche’ tu compra il colore giusto..fammi sapere come va poi con nuovo correttore kisssss

      • alessia ha detto:

        Hai ragione!!! devo imparare a fidarmi di più di te!!!😉 scherzo, è che ho il terrore di acquistare qualcosa che sia testato!!! come mi hai consigliato ho guardato su PETA e la M.A.C. è nella lista cruelty free.. oh yessssssss…
        non puoi neanche immaginare la mia felicità!! lunedì farò sicuramente qualche acquisto! grazie mille Luisa! ^.^

      • luisa beautyland ha detto:

        fammi sapere cosa acquisti kissss

  7. Kiarettakia ha detto:

    Ciao Luisa..molto utile questo post…io ho una piccola cicatrice fra la bocca e il mento, leggermente in rilievo, come posso nasconderla??che prodotti sono più adatti?liquidi, cremosi,….?e come marche?un bacione

  8. Ilaria ha detto:

    ciao luisa, ma se il fondotinta è in polvere il correttore nn va messo prima?

  9. Francesca ha detto:

    Il trio di correttori essence è formato da tre colori, tra i quali il rosa che è indicato per le occhiaie! :/Ho provato ma non mi piaceva assolutamente l’effetto, anche una commessa di sephora mi ha detto che avevo le occhiaie grigie!!

  10. Giusy ha detto:

    io adoro i correttori!!!!! vero, per i brufoli, i rossori, quello verde è spettacolare, io all’inizio ero scettica, ma è così!!!

  11. giusy ha detto:

    grazie lu.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...